SEI RIMEDI NATURALI PER PREVENIRE LA CARIE

Un’accurata igiene orale è sempre indispensabile, per avere un sorriso invidiabile e una bocca sana. Esistono però anche dei metodi naturali per prevenire la carie e rendere un lontano ricordo le visite dal dentista.

1)Evita gli zuccheri raffinati: i loro acidi indeboliscono lo smalto e causano l’aumento della placca batterica

2)Bevi tanto tè: i suoi componenti anti-ossidanti e anti-infiammatori combattono la placca batterica e disinfettano il cavo orale. Bisognerebbe bere almeno quattro tazze di tè al giorno, ricordandosi però di lavare poi i denti, perché, ahimé, il tè può macchiare lo smalto

3)Evita i cibi acidi come gli agrumi e i succhi di frutta, che indeboliscono lo smalto, aprendo la via alle peggiori infezioni batteriche. Se proprio non riesci a fare a meno del succo d’arancia, lava i denti entro un’ora dopo averlo bevuto

4)Mangia cibi ricchi di calcio: noci, latticini, broccoli, sardine rinforzano i denti, donando loro forza e densità

5)Evita le bevande gassate: intaccano lo smalto dei denti, la miglior protezione esistente contro i batteri. I fanatici delle bevande gassate possono però concedersene ogni tanto qualcuna bevendola con la cannuccia, in modo che il liquido non abbia contato con i denti

6)Prova l’olio di cocco: è un’antica pratica ayurvedica, la medicina tradizionale indiana. Metti in bocca un cucchiaino di olio di cocco e tienilo per venti minuti nel cavo orale, resistendo alla tentazione di sputarlo, poi fai degli sciacqui. I denti si manterranno perfettamente sani

maggiori info su www.healthydietbase.com